Smart Trip

PROGETTO: SMART TRIP
AZIENDA: MIRCO PANZAVOLTA
CATEGORIA: VACANZE INTELLIGENTI
PRESENTATO IL: 01 GIUGNO 2021

Mi chiamo Mirco Panzavolta,sono albergatore a Pinarella di Cervia (RA) da sempre. Mio padre costruì l’albergo quando nacqui nel 1973 e lo diresse insieme a mia mamma finchè io non sono stato in grado e ben felice di gestirlo a mia volta,dopo aver frequentato la scuola alberghiera a Cervia e lavorato come cameriere sia “a casa mia” sia in altri posti.
Dopo un periodo trascorso ad Amburgo per migliorare la lingua tedesca che la clientela mi richiedeva ed essermi felicemente sposato, ho cominciato a dirigere l’albergo con mansioni più manageriali. La mia professione mi piace tantissimo e penso sempre a come migliorarmi,ottimizzare l’ambiente di lavoro e fidelizzare la clientela. Ad oggi posso con un certo orgoglio affermare che la mia azienda è sana,produttiva e apprezzata dai visitatori che nel periodo estivo trascorrono le loro vacanze con me. Anche questo periodo di pandemia mi ha confermato il buon lavoro che ho fatto in tutti questi anni.
In tanti anni i servizi sono cambiati nel settore turistico-alberghiero,la tecnologia è aumentata facilitando anche molte mansioni ma un problema che è rimasto insoluto e che ,anzi,col tempo si è aggravato è quello del notevole traffico sul tratto autostradale Milano-Imola,in particolare lo snodo di Bologna dove si formano regolarmente chilometri di code che richiedono alle famiglie,spesso con anziani o bambini piccoli,che amano la Riviera Romagnola, il sacrificio di ore ed ore in automobile per giungere qui e a chi viaggia per lavoro un disagio terribile. Sicuramente il problema delle strade italiane (sia come fondo stradale sia come incapacità di sopportare il carico enorme di veicoli) è conosciuto da tutti ed è di non facile soluzione. L’aumento delle corsie non diminuisce il traffico. Il turista medio italiano poi gradisce partire alle 8 di mattina ed arrivare possibilmente alle 11.
La mia idea si chiama VACANZE INTELLIGENTI o SMART TRIP: consiste in una App valida su tutto il territorio italiano (e potrebbe diventare europea/mondiale)che permetta,alla luce di previsioni del traffico autostradale, di registrare la targa del proprio veicolo alcuni giorni prima della partenza indicando casello di partenza e di destinazione e scegliendo un orario (tolleranza di 15 minuti in più o meno). Il sistema,raggiunto un certo numero di prenotati in quell’ora, rinvierà ad un’ altra in modo da distribuire i partenti scaglionati sufficientemente da non intasare la strada. Lo scopo è non creare code chilometriche viaggiando tutti alle stesse ore. Poi chi parte molto presto potrebbe accumulare punti per partire in un orario più comodo la volta successiva oppure un 5% di sconto sul biglietto a chi scarica la app. Dovrebbero usarla tutti.
Alla fine le dimensioni dell’autostrada potrebbero anche andare bene se il flusso dei veicoli fosse costante durante tutta la giornata e non concentrato in alcune ore.. Pubblicizzare la app su Infostrada e sui siti degli Hotel

E’ un progetto sostenibile a livello:
– umano, meno stress,litigi familiari e incidenti stradali
– ambientale, riducendo il tempo in cui il motore dell’auto rimane acceso.
-sociale,chi lavora sarà più tranquillo sulla puntualità da rispettare

SE TI E’ PIACIUTO IL PROGETTO, FACCELO SAPERE VOTANDOLO NELLA SEZIONE DEDICATA DELL’ APP !

Di cosa parla questo libro?

L'NNOVAZIONE SOSTENIBILE
E FUTURI DELL'UMMANITà
SCARICA L’APP DI GIANCARLO ORSINI
E VOTA IL PROGETTO CHE PREFERISCI